Contatti |  Mappa del sito | Convegno 2013Convegno 2013Convegno 2013
IIAs logo
Home
Chi siamo
Attività
Pubblicazioni
Mappa del sito
News
Forum
Ricerca
Logo Ministero per i beni e le attività culturaliLogo Università di Maribor

Anche quest'anno, il 21 e 22 ottobre, archivisti provenienti da varie parti del mondo si riuniranno per dar vita al 23° International Archival Day. Saranno ospitati nella prestigiosa e collaudata sala conferenze dell'NH Hoteles (Corso Cavour, 7 - Trieste). Gli argomenti, decisi dall'Assemblea dei Membri dell'IIAS, su cui discuteranno e dibatteranno sono: la storia degli archivi e dell'archivistica dal 1950 ad oggi e la comunicazione tra le giovani generazioni e le istituzioni culturali. Il Convegno, anche quest'anno, è parte integrante della 7a edizione della Scuola Archivistica d'Autunno che proseguirà fino a sabato 26 ottobre.

Si ringrazia i seguenti enti e ditte per il concreto aiuto

 

       

       

 

Per rispettare il limiti di capacità della sala del convegno, si prega gentilmente tutti i partecipanti di volersi registare utilizzando il modulo sottostante e inviandolo, debitamente compilato, via e-mail all'indirizzo: info@iias-trieste-maribor.eu

Modulo d'iscrizione (per scaricare il modulo e poterlo compilare cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere l'opzione "Salva oggetto con nome")

Di seguito la mappa per raggiungere la sede del convegno dalla stazione ferroviaria e dal bus per l'aeroporto.





23a GIORNATA ARCHIVISTICA INTERNAZIONALE DELL'IIAS
21-22 Ottobre 2013

PROGRAMMA

Argomenti

1) Storia degli archivi e dell’archivistica dal 1950 ad oggi
2) Comunicazione tra le giovani generazioni e le istituzioni culturali

Lingue
Inglese, Italiano e Sloveno

Date e sede
21-22 Ottobre 2013, NH Hoteles (Trieste, corso Cavour 7)

Programma

Lunedì 21 ottobre
NH Hoteles – Trieste, Corso Cavour 7

9.00

Apertura – Saluti delle autorità – Introduzione alla Conferenza

Peter Pavel KLASINC, (Slovenia)
Direttore dell’Istituto Internazionale di Scienze Archivistiche di Trieste e Maribor
Grazia TATÒ, (Italia)
Direttore della Scuola Archivistica d’Autunno dell’IIAS
Claudia SALMINI, (Italia)
Direttore dell'Archivio di Stato di Trieste
Franci DEMŠAR, (Slovenia) Saluti
Direttore dell’Agenzia slovena di Ricerche
Trudy HUSKAMP PETERSON, (USA)
Presidente del Gruppo di lavoro per i diritti umani del Consiglio internazionale degli archivi: Presentazione del volume speciale di "Atlanti" in occasione dell'80° compleanno di Charles Kecskemeti 

Rapporti

Peter Pavel KLASINC, (Slovenia), Direttore dell’IIAS: Attività dell’Istituto Internazionale Scienze Archivistiche di Trieste e Maribor da ottobre 2012 a ottobre 2013
Charles KECSKEMETI, (Francia), Già direttore generale dell’ICA: Sommario dei testi presenetati alla Conferenza 2012 dell’IIA e pubblicate in “Atlanti” 2012 

Tema 1: Storia degli archivi e dell’archivistica dal 1950 ad oggi

Grazia TATÒ, (Italia): Archivistica, archivi e archivisti tra XX e XXI secolo: un’evoluzione accelerata
Trudy HUSKAMP PETERSON, (USA): Gli archivi nazionali ed il Consiglio Internazionale degli Archivi: convergenze e divergenze
Andrei RYBAKOU, (Bielorussia): Formazione e sviluppo della scienza archivistica nella Repubblica di Bielorussia
Eugenio BUSTOS RUZ (Cile) - Maria del Carmen MASTROPIERRO, (Argentina): La scienza archivistica dal 1950 nei paesi latino americani di lingua ufficiale spagnola
Živana HEÐBELI, (Croazia): Storia degli archivi in Croazia dopo la Seconda guerra mondiale
Sharon ALEXANDER-GOODING, (Barbados): Sviluppo storico degli archivi dei Caraibi e della gestione documentale dal 1950 ad oggi
Michal WANNER, (Repubblica Ceca): Regole base del procedimento archivistico, ossia evoluzione della bibbia archivistica ceca
Sejdalija GUŠIĆ, (Bosnia-Erzegovina): Gli archivi in Bosnia-Erzegovina fra XX e XXI secolo: confronti e parallelismi
Jelka MELIK - Mateja JERAJ, (Slovenia): Gli inizi della scienza archivistica slovena nella seconda metà del XX secolo
Antonio MONTEDURO, (Italia): Da fonti per la storia a fonti per la democrazia: gli archivi dal 1950
Josef HANUS - Emília HANUSOVÁ, (Repubblica Slovacca): Storia e sviluppo della conservazione degli archivi e dei documenti librari nella Repubblica Slovacca: dal manoscritto alla scienza internazionale ed interdisciplinare della conservazione

13.30 – 14.30 Pranzo

Meena GAUTAM, (India): Storia degli archivi e della scienza archivistica dal 1950 in poi basata sulla pratica dell'India
Azem KOŽAR, (Bosnia-Erzegovina): Realizzazioni archivistiche in Bosnia-Erzegovina
Anna KOSOVA, (Ucraina): La storia e i problemi contemporanei dell'Archivio di Stato di Sebastopoli (Crimea, Ucraina)
Magdalena MAROSZ, (Polonia): Breve storia degli archivi statali polacchi dal 1950 in poi
Michail LARIN, (Russia): Le principali tappe dello sviluppo degli archivi in Russia
Jovan P. POPOVIĆ, (Serbia): Lo sviluppo della legislazione archivistica nell'ex Repubblica Socialista Federativa di Jugoslavia
Jasna POŽGAN, (Croazia): Lo sviluppo del servizio archivistico nella regione di Medjimurje
Elisabeth SCHÖGGL-ERNST, (Austria): Gli archivi austriaci dal XX al XXI secolo
Slobodanka CVETKOVIĆ, (Serbia): Sviluppo del servizio archivistico in Serbia nella seconda metà del XX secolo
Yolanda CAGIGAS OCEJO - José luis MINGUEZ GOYANES - Pepita REVENTOS - Eva ROCHA I MARQUES (Spagna): Storia degli archivi universitari spagnoli
Miroslav NOVAK, (Slovenia): Gli effetti dell'informatica sul disegno della dottrina archivistica
Francis GARABA, (Sud Africa): Catturare l'ampio spettro dell'esperienza umana: alcuni suggerimenti per l'adozione del modello ibrido come metodologia di valutazione
Anna ALEKSEENKO, (Ucraina): La storia degli Archivi Scientifici e Tecnici Centrali dello Stato Ucraino (CSSTA dell’Ucraina)
Bogdan Florin POPOVICI, (Romania): Descrizioni sintetiche di idee archivistiche romene nella seconda metà del XX secolo. Parte 1: Preliminari
Svetlana USPRCOVA, (Macedonia): Fondazione e sviluppo dell’Archivio di Stato e del servizio archivistico in Macedonia
Jasmina ŽIVKOVIĆ, (Serbia): Sviluppo della conservazione preventiva degli archivi in Serbia: l’esempio nell’Archivio Storico di Pozarevac

Tavola rotonda e discussione

18.30 chiusura dei lavori

Martedì 22 ottobre
NH Hoteles – Trieste, Corso Cavour 7

9.00

Tema 2: Comunicazione alle giovani generazioni e tra le istituzioni culturali

Peter Pavel KLASINC, (Slovenia): Relazioni degli archivisti alle giovani generazioni, alle presentazioni di archivi e di materiale archivistico ed alle istituzioni culturali ed in genere
Anabella BARROSO ARAHUETES, (Spagna): Lo AHEB-BEHA ed il Centro ICARO: una risorsa didattica ed una sfida per una disseminazione interattiva
Olena US, (Ucraina): La collaborazione dell’Archivio elettronico centrale dello stato d’Ucraina con le istituzioni scientifiche e le università nel campo della tenuta dei documenti elettronici e della formazione al lavoro con documenti elettronici
Snežana PEJOVIĆ, (Montenegro): Programma di formazione per giovani con titolo di studi avanzato in Montenegro e le prospettive degli Archivi di Stato nella fornitura di personale archivistico
Joachim KEMPEROliver BENTZ, (Germania): “Archivum Rhenanum”: un progetto franco-tedesco sugli archivi dell’alto Reno, 2013-2015
Inci ÖNAL, (Turchia): Pensiero futuro per le giovani generazioni
Majella MARQUEZJoanna DATUK KITINGAN, (Malesia): L’archivio ed il Museo di Sabah: un percorso di collaborazione per la memoria
Anna MĄCZKA, (Polonia): I visitatori in archivio: visite guidate organizzate dalle sezioni archivistiche dell’Istituto per la Memoria Nazionale di Polonia
T. Csaba REISZ, (Ungheria): La comunità culturale e le attività educative nell'Archivio nazionale di Ungheria, 2007-2012
Danijela BRANKOVIĆ, (Serbia): Archivi e scuola: costruire e sviluppare relazioni di patrimonio culturale
Zdenka SEMLIČ RAJH - Alenka ŠAUPERL, (Slovenia):  Cartoline negli archivi e nelle biblioteche: raccomandazioni per una descrizione unificata
Rafael Dorian CHELARU, (Romania): Paradigmi e prospettive dell’istruzione archivistica in Romania dopo il 1989
Elisabetta BRUNO - Andrea DE CALISTI, (Italia): Presentazione dell'applicativo SINAPSI

13.30 – 14.30 Pranzo

Helina TENNASILM, (Estonia): Imparare in archivio: l'esperienza estone
Izet ŠABOTIĆ, (Bosnia-Erzegovina): Insegnamento nell'Archivio del cantone di Tuzla: collaborazione di successo fra Archivio ed istituzioni educative
Christian KRUSE, (Germania): Dove il passato parla: bambini e giovani in archivio
Spyridoula ARATHYMOU, (Grecia): Formare insieme il futuro: l’offerta potenziale degli archivi e delle altre istituzioni culturali per l’educazione e la formazione delle giovani generazioni
Mariya KAGALNA, (Ucraina): Lo studio della vita quotidiana sovietica come una direzione di collaborazione dell’Archivio Centrale di Stato delle Pubbliche Organizzazioni di Ucraina con istituzioni scientifiche ed educative
Andrej RODINIS, (Bosnia-Erzegovina): Tra funzionari e scienziati: il profilo degli archivisti in Bosnia-Erzegovina
Mojca HORVAT, (Slovenia): Lo sviluppo del lavoro pedagogico negli archivi
Svetlana PEROVIC IVOVIC, (Serbia): Archivi di Jugoslavia: educazione informale e cooperazione interculturale
Alessandro SILVESTRI, (Italia): Produzione e conservazione delle scritture nei regni di Napoli e Sicilia (secoli XII-XVII): storia, storiografia e nuove prospettive di ricerca

Conclusioni

Mauro TOSTI CROCE, (Italia) Conclusioni
Presidente della Conferenza dell’IIAS

Tavola rotonda e discussione

17.30 chiusura dei lavori