Annata 25(2015)

Indice

Peter Pavel KLASINC, Slovenia
Directore dell'IIAS
Introduzione l’Istituto Internazionale per le Scienze Archivistiche di Trieste e Maribor nel 2014-2015
Charles KECSKEMETI
, Francia
già Segretario generale dell'ICA
Sommario dei testi presentati alla Conferenza 2014 dell’IIAS e pubblicati in “Atlanti” 24(2014)

Introduzione generale

Peter Pavel KLASINC, Slovenia
Directore dell'IIAS
Dai problemi tradizionali per gli archivi e gli archivisti a quelli attuali

Argomento 1: Gestione, valutazione e conservazione a lungo termine dei documenti elettronici: risposta archivistica alla sfida della conservazione a lungo termine

Miroslav NOVAK, Slovenia: Valutazione del materiale archivistico e riutilizzo delle informazioni nel settore pubblico
Andrei RYBAKOU, Bielorussia: Gestione, selezione e conservazione dei documenti digitali: l’esperienza della Bielorussia
Siniša DOMAZET, Bosnia-Erzegovina: La risposta archivistica alla conservazione a lungo termine: gli archivi della Bosnia-Erzegovina nell’era della digitalizzazione
Alizata KOUDA, Burkina Faso: Gestione degli archivi pubblici nel Burkina Faso. Sicurezza e durata nel tempo dei documenti elettronici
Omer ZULIĆ, Bosnia-Erzegovina: Specifiche della valutazione del materiale archivistico in Bosnia-Erzegovina nel periodo di transizione
Robert NAHUET, Canada: Gestione, scarto e conservazione di documenti governativi: alcuni aspetti della  casistica canadese
Ivana POSEDI - Irena MILOBARA, Croazia: Il quadro giuridico dell’applicazione e della protezione dei documenti  elettronici nella Repubblica di Croazia
Triantafillia KOURTOUMI, Grecia: Web 2.0 in ambito archivistico: come e perché nell’economia del sapere?

Maria GUERCIO, Italia: La certificazione e i depositi digitali: il ruolo degli standard e delle linee guida
Živana HEÐBELI - Nikola MOKROVIĆ, Croazia: Gestire una collezione di fotografie: il caso ARKzin photo archive
Lajos KÖRMENDY, Ungheria: La società dell’informazione, i documenti elettronici e la nuova archivistica
Fikrie BERISHA, Kosovo: Gestione degli archivi digitali e conservazione a lungo termine dei documenti
Snežana PEJOVIĆ, Montenegro: Fra realtà tecnologica, legislazione e pratica: gli archivisti del Montenegro di fronte alla sfida della conservazione a lungo termine dei documenti elettronici
Ismail ISMAILI - Refike SÜLÇEVSI, Kosovo: L’era dei documenti elettronici e le sfide da affrontare nella loro gestione
Bogdan Florin POPOVICI, Romania: Gestione dei documenti digitali in Romania: più digitalizzazione, meno gestione documentale
Alessandro ALFIER, Italia: La conservazione degli archivi digitali: “brodo di coltura” per un nuovo paradigma archivistico
Mikhail LARIN, Russia: Soluzioni metodologiche e scientifiche per la conservazione a lungo termine dei documenti in formato elettronico della Federazione Russa
Aida ŠKORO BABIĆ, Slovenia: Gestione, selezione e conservazione a lungo termine dei documenti eletronici: il ruolo degli archivisti e degli informatici
Olivera PORUBOVIĆ-VIDOVIĆ, Serbia: Il documento master: un nuovo originale
Anja PAULIČ, Slovenia: Progetto europeo di conservazione della documentazione archivistica e del sapere (E-ARK). Obiettivi e risultati: una panoramica
Antonio MONTEDURO, Italia: Il codice deontologico ANAI
Susanne FRÖHLICH - Elisabeth SCHÖGGL-ERNST, Austria: La conservazione digitale a lungo termine in Austria

Argomento 2: Edilizia archivistica nei termini di risposta alle emergenze (ad es.: progettazione, adattamenti, costruzioni ad hoc, pianificazione di emergenza, gestione degli spazi)

Grazia TATÒ, Italia: Mantenere la calma: gli archivi tra disastri e prevenzione
Azem KOŽAR, Bosnia-Erzegovina: Caratteristiche delle ubicazioni degli edifici archivistici in Bosnia-Erzegovina
Cristina BIANCHI, Svizzera: La pianificazione dell’emergenza in Svizzera
Izet ŠABOTIĆ, Bosnia-Erzegovina: Edilizia archivistica: la condizione di salvaguardare il materiale archivistico in circostanze straordinarie
Jasna POŽGAN, Croazia: Edilizia archivistica nella Croazia settentrionale: condizioni e possibilità
Marie RYANTOVÁ, Repubblica Ceca: Edilizia archivistica nella Repubblica Ceca dopo il 1990: la “meraviglia archivistica ceca” e la situazione attuale
Christian KRUSE, Germania: Preparazione di un’emergenza: misure architettoniche ed organizzative
T. Csaba REISZ, Ungheria: Il processo di costruzione dell’edificio dell’Archivio centrale nazionale ungherese
Habibe QOVANAJ - Shpresa MEKAJ, Kosovo: Pianificare l’emergenza per i documenti ed i servizi archivistici
Svetlana USPRCOVA, Macedonia: L’edilizia archivistica in generale ed il caso dell’edificio dell’Archivio centrale della Repubblica di Macedonia
Abdulmohsin Said AL HINAI, Sultanato dell'Oman: La costruzione dell’Autorità nazionale per i documenti e gli archivi (NRAA) del Sultanato dell’Oman: fondazione, progettazione e sfarzosa costruzione
Svetlana PEROVIĆ IVOVIĆ - Irena IVOVIĆ, Serbia: La sfida della progettazione di edifici per archivio: architetti, archivisti e conservatori hanno lo stesso compito in modo da garantire una protezione adeguata degli archivi
Jelka MELIK - Mateja JERAJ, Slovenia: La legislazione archivistica ed il regolamento di conservaione della documentazione corrente e d’archivio

Mojca KOSI, Slovenia: Le persone portatrici di disabilità nelle sale di lettura degli archivi sloveni: le problematiche dell’accessibilità
Jovan P. POPOVIĆ, Serbia: Illegittimità nella gestione degli archivi in circostanze ordinarie e straordinarie (inadempienza delle disposizioni sugli archivi e le relative conseguenze)
Tim HARRIS, Gran Bretagna: Il posizionamento strategico degli archivi nelle procedure di recupero dalle calamità
Josef HANUS - Emília HANUSOVÁ, Repubblica Slovacchia: L’edilizia archivistica in termini di risposta alle emergenze
Dušan JOVANOVIČ - Patricija JANKOVIČ - Borut BRATINA, Slovenia: L’affidamento esterno delle procedure legali come sfida per i legali e le istituzioni archivistiche nell’Unione Europea